La Torta Margherita e il Dolce Forno !

Recita il dizionario online : TORTA MARGHERITA, dal nome della Regina d’Italia, specie di pan di Spagna, cotto in stampi svasati e ad alti bordi .

Un classico tra le torte dolci, è stata una delle prime che ho imparato a fare.

19_Dolce_Forno_harbert_Pubblicit__Topolino_1669_1987

La primissima la facevo quando all’età di 8 anni, mi regalarono il MITICO “Dolce Forno” .. che ricordi !!!

Chi di voi se lo ricorda ?!!?!

Era un marchingegno per bambini, per cuocere mini tortine, con tanto di ricette, stampini e tutto ciò che occorre per cucinare come i grandi.

E che ricordi anche ripensare a quante volte (praticamente sempre !!!) la tortina che potevi “sbirciare” dalla finestrella del forno, si gonfiava troppo e puntualmente si bruciava perchè non riuscivo mai a tirarla fuori dal forno !! AHHHHHH!!!

E quel sant’uomo di mio nonno, con taaanta pazienza, placava i miei pianti ininterrotti armandosi di cacciavite per smontare e aprire in due il “Dolce Forno”, tirare fuori la tortina bruciata e rimontarlo alla perfezione…

Ragazzi, anche quella era esperienza..e se mi sono innamorata così tanto della cucina, e della preparazione proprio dei dolci, il merito è proprio di quest’aggeggio che ha accompagnato i miei sabato pomeriggio (in compagnia del nonno!!).

Cribbio però, ora che mi torna in mente, mi ricordo anche che seppur io fossi tutta fiera delle mie tortine mezze smaciullate del “Dolce Forno”… nessuno in famiglia le assaggia e gustava anche solo per darmi soddisfazione… ognuno aveva una scusa… la mamma a dieta.. il papà non mangia i dolci… uff.. l’unico era sempre lui.. il’ sant’uomo… in nonno !!!! :):):)

Oggi invece, devo dire che le cose sono un pò cambiate..anzi..un pò tanto cambiate.. in positivo..

Non passa infatti settimana che non mi venga addirittura chiesto di preparare la torta margherita.. che poi ho un pò rivisitato e reso mia.. e chiamata così semplicemente la “torta della colazione” ( ma anche del dopo pasto, della merenda, dopo cena..).

Non faccio in tempo a prepararla e sfornarla che improvvisamente la cucina di riempie di persone che “ne prendono un pezzettino”… bhè, come dire.. forse forse il “Dolce Forno” i suoi frutti li ha dati, no ?

La ricetta della mia torta colazione è molto semplice, elementare. Da principianti ecco.

La uso spesso anche come base per le torte che poi farcisco con  crema al cioccolato, al mascarpone, con la marmellata o che ricopro con la pasta da zucchero. ( della pasta da zucchero e tutto il mondo che le ruota intorno parlerò in un post specifico!)

Il profumo che lascia in tutta la casa è qualcosa di indescrivibile, il giorno “prediletto” per cucinarla è il venerdì, così che per qualche giorno (solitamente non più di 2 ! ) ci si coccola facendo colazione con una dolce leccornia mattutina. E tutta salutare si, si, si !! ..mille volte meglio delle merendine confezionate !!!

Questa volta l’ho fatta infornandola in uno stampo di silicone a forma di fette, così ognuno ha la stessa quantità e non si litiga.

L’ho ricoperta con della pasta da zucchero bianca semplicemente appoggiata sopra. E decorata con delle margheritine di pasta da zucchero fatte sempre dalla sottoscritta.

Oggi è venerdì quindi bella gente, perchè non coccolarvi anche voi con una bella torta colazione da gustare durante il weekend che ormai è alle porte ???

ingredienti

Procedimento:

In un mixer, mettere insieme tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo, morbido e cremoso.

In forno preriscaldato a 180 gradi, 35 minuti.

Sfornare e cospargere con abbondante zucchero a velo o decorarla come meglio preferite !

margherita

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...