I “miracoli” esistono..

E’ prassi per le mie Domeniche, passarle pranzando in famiglia. Che sia con la mia famiglia oppure con la famiglia del mio fidanzato, o con entrambe, poco importa, l’importante è che si stia insieme.

Durante il resto della settimana infatti, è abbastanza impossibile riuscire a stare tutti insieme . Del resto, chi per lavoro, chi per impegni universitari e commissioni da sbrigare, ritrovarsi seduti, rilassati, nello stesso tavolo, non è proprio possibile.

Così, abbiamo questa abitudine del pranzo della Domenica. Che, per fortuna, non è più come quello che ho raccontato in un altro post , dove ogni domenica era come andare ad un matrimonio, dove si iniziava con gli antipasti, il primo, il secondo e contorno, la frutta e per finire, il dolce (i cannoncini del mio adorato Nonno !!!!). No, ci siamo “modernizzati anche sul pranzo della Domenica, così ora, volendo tutti fare i modelli, ci buttiamo su piatti unici o brunch semplici .. ci rendiamo la vita un pò più semplice.

Un’altra cosa che è cambiata dai tempi che furono, è il mio ruolo alla Domenica. Si sa che la domenica, è preceduta dal sabato (ma dai ?!?!), e quando ero piccolina, per me sabato voleva dire “weekend” e “weekend” voleva dire “sabato sera si esce”, e “sabato sera si esce” a sua volta significava “stasera si fa tardi”.. “quindi domattina – che non si va a scuola – si dorme fino a tardi”.. ed il mio tardi.. ahimè.. voleva dire.. ci si sveglia con il grido della mamma che dice “E’ prontooooooo!!! A tavola!”… e signori miei.. quante volte.. troppe volte.. totalmente rimbambita, mi ritrovavo a tavola.. la maggior parte delle volte ancora in pigiama.. accerchiata dalla mia famiglia bella in forma e affamata.. con la zia che mi chiedeva come andasse la scuola, il nonno che mi incitava a mangiare ( non so se sono l’unica ma.. la voglia di mangiare così, su due piedi, non era poi un granchè..), e la mamma che mi ripeteva “A che ora sei tornata ieri sera eh ? Dove sei stata ? Ma come fai a dormire così tanto ?!?”… eh… bella domanda.. oggigiorno me lo chiedo anch’io… COME DIAVOLO FACEVO A DORMIRE COSI TANTO ??????

Inizio seriamente a pensare che il passare degli anni stia influendo sulla mia capacità di dormire.. è ormai cosa rara arrivare anche solo ad aprire gli occhi alle .. 10 del mattino ecco !!… non so come la pensiate voi ma cribbio, se solo una domenica riuscissi a tirare più in là delle 9 bhè.. sarebbe un giorno da festeggiare !!!!

Ed invece, toh.. 8.45 .. ma proprio come orario massimo… poi basta.. sveglia come un grillo !!

Così, ho capito che è bene non buttare via una mattinata davanti alla tv a fare zapping tra un canale e l’altro.. e si, ho iniziato a cucinare anche alla Domenica.. sono una sorta di Ristorante insomma, aperto 7 gg su 7 !! 🙂

Ammetto però che quando si pranza dai genitori del mio moroso, la sua mamma fa trovare tutto pronto.. io tutt’al più porto un dolcino per concludere il pasto.. quando invece si pranza “dai miei”, ci si aiuta fra sorelle, ma in cucina, mi lasciano fare.. e la cosa non nascondo che, non può che farmi piacere…

Così anche oggi, sveglia alle 8.45.. un pò di pulizie qua e la, doccia e via a fare spesa (mi spiace per chi lavora, però che gran fortuna al giorno d’oggi trovare aperti la maggior parte dei supermercati alla domenica.. non trovate ?).

Oggi pranzo veloce.. ma che sia gustoso.. via di cotoletta alla milanese con pomodorini freschi e patatine fritte… un’insalata mista e fresca, e via (..dimenticate per un istante ciò che ho appena detto..no, non vogliamo fare i modelli ! ).. alt.. mea culpa.. ho dimenticato la cosa più importante mannaggia… com’è stato possibile !!!… amici.. ho dimenticato il dolce !!!!!!!!!!!

Ma per la serie, i miracoli accadono, basta crederci… ebbene si.. un piccolo miracolo oggi c’è stato.. arrivata a casa da mio papà difatti, mettendo via le borse della spesa, è stata mia piacevole sorpresa aprire il frigorifero e scoprire.. dei bellissimi bicchieri ripieni di budino al cioccolato… “E questi da dove vengono ?”.. e mia sorella Marta “..bhè.. li ho fatti io…”.. ma che meraviglia !!!

Marta che prepara il dolce della domenica.. ripeto ragazzi.. i miracoli esistono !!

Non che Marta non sia collaborativa (…) anzi…..sa cucinare, sta imparando ecco.. del resto è “la piccolina” di casa.. 23 anni ma pur sempre la più piccola… e dico che è stata una sorpresa perchè raramente prende iniziative in cucina, per carità, collabora questo si, però devi chiederglielo, devi incitarla.. su.. dai Marta.. “mi aiuti a tagliare i pomodori?” – ” metti il pane in tavola”… tutte stupidate di questo tipo..

Così, trovare un dessert fatto da lei.. è stato piacevole. Anche perchè la sciocchina, quando ci si mette, dà ottimi risultati in cucina.. si vede che lo fa con amore.. e se cucini con amore.. il successo è garantito !!!

Ecco, oggi ho così deciso di scrivere di questo piccolo regalo che ha fatto Marta.. ecco i bellissimi bicchieri ripieni di budino al cioccolato…

DSC_0271

DSC_0295

Tutta fiera della mia piccolina che prende iniziative e impara a cucinare come la sua Manu le ha insegnato, le chiedo..  “Marta.. che ricetta hai usato per fare il budino ?.. almeno chiunque potrà copiarla e riproporla a casa…” .. prendo carta e penna per segnare gli ingredienti ed il procedimento e lei “Ho usato un preparato per budino, ho aggiunto solo un pò di latte e dello zucchero e la busta..”.

Ah.

Ecco.

Come non detto.

Un preparato.

Ma fatto con Amore..

Semplice no?

Sconfortante risposta.. ho dovuto comunque apprezzare il suo gesto.. e vi dirò.. tutto sommato.. ogni tanto, un preparato ci sta.. tanto quanto il budino al cioccolato di oggi.. grazie Martinella che ci ha “salvato” il dolce della domenica.. ma ricordati che mi hai promesso.. la prossima volta.. si cucina COME-DICO-IO”! 😉

Annunci

2 thoughts on “I “miracoli” esistono..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...