Testato per Voi !

Amo cucinare qualunque cosa, dolce, salato, piccante, italiano, americano.. tutto va bene, l’importante è che mi ispiri !

Seppur preferisca preparare i miei piatti fin dal principio, in quanto si sa, una sfoglia fatta in casa, risulta sicuramente molto più saporita di una già pronta.. bisogna però ammettere che  affatto alcuni prodotti cosiddetti “pronti all’uso” non sono per niente da disdegnare .. anzi, posso dire di essere abbastanza malata per i nuovi prodotti che le aziende culinarie propongono .

Appena vedo in televisione, o leggo su qualche rivista, slogan di qualcosa di nuovo.. appena lo trovo al supermercato, la tentazione è troppo forte e, se il prodotto mi era rimasto impresso, non me lo ripeto due volte e così, proprio solo per il gusto di provarlo, finisce nel mio carrello, via alla cassa e ta-daaaan eccomi  a casa per provarlo subito !!

E questa “malattia” vale comunque per qualunque tipo di prodotto “nuovo” sul mercato. Pensate che un paio d’anni fa,quando andavo insieme alle mie colleghe a prendere qualcosa da mangiare per la pausa pranzo al supermercato, giorno dopo giorno, ero ormai diventata quella del “testato per voi”, una barzelletta perchè qualunque prodotto attirasse la loro curiosità con un “Chissà com’è questa crema per il corpo..” , subito avevo la risposta pronta e mi permettevo di consigliarla o meno.. che ci posso fare ??.. c’è chi ha il vizio del gioco, chi dei cavalli.. io ho il vizio di testare prodotti.. sono un Tester insomma !!

E non vi dico quanto mi arrabbio quando passano le settimane, passano i mesi e quel prodotto ancora non sono riuscita a provarlo perchè non lo trovo !!! Grrrrrr .. che nervoso !!!! Ma succede solo a me o capita anche a voi di non trovare mai nulla ?!?!? Uff.. che barba !!

La fortuna ha però voluto che questa volta, non è da tantissimo che sono in commercio, questi dischetti di sfoglia da farcire come meglio si crede, finalmente li abbia trovati !!!

Yuppi !!!! Facciamo festa !!!

E così, ho provato a cercare un pò qualche idea per “testarli” andando sia sul sito internet del prodotto che qua e la cercando ricette dove si utilizza la sfoglia e alla fine ho optato per la ricetta che segue.. una semplice crema pasticcera racchiusa in strati di dischetti di sfoglia, decorata con delle mini meringhe e delle rose di carta da zucchero…

Il risultato, essendo la prima volta che provavo a preparare una millefoglie (mea culpa ! .. perdono !!! ) direi che è più che soddisfacente.. anche se, seppur sulla confezione dicano di cuocere per 8 minuti a 200 gradi i dischetti.. a parer mio qualche minutino in meno è meglio.. li stavo difatti per bruciare del tutto !!!! aaaaaaaah !!!!

Se avete capito di quale prodotto si tratta, (non fatemi fare pubblicità esplicitamente) … il mio giudizio personale è del tutto positivo.. una cena dell’ultimo minuto, un aperitivo, un dolce velocissimo da preparare.. questi dischetti sono versatili e adatti per qualunque preparazione.. gli amanti della sfoglia , quella vera, fatta in casa, sicuramente avranno qualcosa da ridire a riguardo ma è capibile.. ribadisco, un conto è fatto in casa, un conto pronto all’uso. Ma se non dovete presentare il vostro piatto ai giudici di Masterchef, o a Gordon Ramsay.. andate tranquilli che la vostra bella figura la farete ugualmente !!

Ecco ora la mia semplicissima MILLEFOGLIE alla CREMA PASTICCERA

millefoglie2

Ingredienti x 2 MINI Millefoglie

16 dischetti di sfoglia pronta all’uso

3 tuorli d’uovo

70 gr zucchero bianco

250 gr latte parzialmente scremato

25 gr farina

1 stecca di vaniglia

zucchero a velo

mini meringhe da decorazione

rose di carta da zucchero da decorazione

Procedimento :

Cuocere in forno caldo a 180 gradi, per circa 8 minuti, i dischetti di sfoglia adagiati su della carta forno e cosparsi con dello zucchero a velo .

Una volta cotti, spegnere il forno e sfornarli. Fateli raffreddare.

Scaldate in un pentolino il latte con la stecca di vaniglia, portate a ebollizione e spegnete. A parte formare una crema densa ed omogenea con i tuorli d’uovo e lo zucchero.

Una volta raffreddato il latte, unite la crema (togliere la stecca di vaniglia) e mescolare. Sempre mescolando, unite la farina senza formare grumi.

Versate il tutto in un pentolino e mettete sul fuoco finchè la crema non sia densa e abbia la consistenza della classica crema pasticcera.

Spegnete e fate raffreddare.

Mettete la crema in una sac a poche.

A questo punto, prendete un piatto e iniziate a formare la vostra millefoglie.

Un dischetto di sfoglia, uno strato di crema, un dischetto di sfoglia, uno strato di crema.. e continuate fin quanto volete voi ..

Guarnire infine con gocce di crema adagiando le meringhette e le roselline.

Zucchero a velo a piacere e ..voilà !!!

millefoglie

Buon appetito !!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...