Cucina d’autunno..

Bloggers buon weekend !!!

L’autunno è ormai alle porte: il clima è decisamente più fresco,le giornate iniziano ormai ad accorciarsi ed il paesaggio, piano piano, inizia a scaldarsi solo delle sfumature di rosso che la natura ci offre.

Il pensiero che andiamo verso stagioni fredde dell’anno, un pò mi rattrista.. amo l’esplosiva estate e l’allegra primavera, al tempo stesso però, mi rincuora pensare all’arrivo di questa stagione in quanto autunno, e poi ovviamente inverno, vogliono dire freddo, vogliono dire casa, coccole ma soprattutto vogliono dire.. deliziosi piatti stagionali in grado di riscaldare l’atmosfera che ci circonda !

Preparatevi ad un autunno da leccarsi i baffi, cominciando con un buon primo piatto, siamo italiani, e la pasta, è un “must” per tutti noi quindi, oggi vi proporrò la mia ricetta dei “Conchiglioni ripieni di ragù di prosciutto e pancetta affogati in crema di besciamella”.

 

Ingredienti per 4 persone :

 30 conchiglioni giganti ( li trovate nei grandi supermercati)

200 gr besciamella pronta (oppure se volete farla in casa 50 gr burro 50 gr farina 500 cl latte sale e pepe q.b. e un pizzico di noce moscata. Fate sciogliere il burro in un pentolino, unite la farina con una frusta, versate il latte e mescolate ripetutamente e portate a bollore. Salate e cuocete 20 min circa mescolando di tanto in tanto. Se risulta troppo solida, allungate con altro latte, se troppo liquida fate cuocere ancora un pò)

 150 gr prosciutto cotto ( sgrassato)

 150 gr pancetta

 1/2 cipolla tagliata a pezzettini sottili

 50 gr di burro

 sale e pepe q.b.

 olio extra vergine q.b.

 parmigiano reggiano q.b. (facoltativo)

_0MB4875

 Procedimento :

Mettete l’acqua sul fuoco in una grossa pentola.

Intanto, in un tritatutto, tritate grossolanamente il prosciutto cotto e la pancetta.

In una padella a parte, fate sciogliere il burro e unite la cipolla tagliata finemente a pezzettini. Fatela dorare ed aggiungete il “ragù” ottenuto di prosciutto e pancetta. Aggiungete un pizzico di sale e cuocete per qualche minuto. Spegnete il fuoco.

Scaldate la besciamella pronta o in un pentolino oppure nel forno a microonde.

Quando l’acqua bolle, buttate i conchiglioni e cuocete per il tempo indicato sulla confezione.

Scolate la pasta e a questo punto, riempiteli uno ad uno con con il vostro ragù.

In un piatto di portata, fate una base con la besciamella e adagiate delicatamente 6 conchiglioni ripieni in ogni piatto.

A piacere, una spruzzata di pepe nero e grana grattugiato.

Voilà ! Buon appetito

Consiglio !

Se volete gustarli ancor di più, e soprattutto avete tempo, ponete tutti i conchiglioni in una teglia imburrata per una ventina di minuti a 200 gradi in forno. Gratinati saranno ancora più gustosi e riscalderanno meglio le nostre future serate autunnali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...