Ricetta alla “Detto, Fatto !!”

Amiciiiiiii del blog !!!!

Ma ciaooooo !!!

Che si dice dalle vostre parti ?!

Lo so, lo so, ho trascurato il blog per un po’ di tempo ultimamente.. anche se, non ho trascurato la mia voglia di cucinare – ed i miei vestiti, nonché le mie guanciotte ciccie, lo sanno benissimo. 🙂

Com’è stata la vostra estate ? Se di estate vogliamo parlare, visto il tempo che a molti ha “rovinato” le vacanze..

Le mie sono state vacanze di mare, mare e ancora mare. Un po’ italiane, per l’esattezza “adriatiche” ed un po’ spagnoleggianti.. quindi ho fatto un gran pieno sia di piadine ( la bontàààààà!!) che di sangria, paella, burritos e chupiti che è stato ‘na bellezza.

Ormai però, siamo già a metà settembre e le vacanze iniziano ad essere un ricordo quasi sbiadito.

Ma vabhè, su col morale.

Ne arriveranno altre, no ?

E poi.. tra 15 settimane siamo già a Natale !!! AAAAAAh…. mi sento male solo all’idea !! …di già ?!?!?!?! meglio nn pensarci va….

Cerchiamo di tornare seri e iniziare così a scrivere qualcosa di veramente sensato. Almeno proviamoci.

Oggi sono stata ospite di Caterina Balivo nel suo programma “Detto Fatto” su Rai Due.

rai2

Per chi se lo fosse perso, non ho cucinato, bensì con l’aiuto di una tutor, Marthia, abbiamo dato nuova vita ad una camicia di jeans che ho trovato nei meandri dell’armadio di mio padre.. si, una sua vecchia camicia, che ad essere sinceri non gli ho mai visto indossare.

raidue

Così, da amante di tutto ciò che sia jeans, gliel’ho “sottratta” e portata al programma.. volevo un qualcosa di fashion.. Marthia l’ha resa strepitosa !

E’ diventata un mini abitino “aggressive” molto molto carino. E’ bello vedere come, con un po’ di fantasia, si possa rimodernizzare qualunque cosa.

Io happy !!! 🙂

raidueok

C’è da dire però, e si è ben visto.. che io.. col taglia e cuci… N.C.S….. NON CI SIAMO !!!

Marthia mi ha dato una grattugia per sfilacciare le maniche della camicia.. avessi avuto del parmigiano, sarei stata bravissima a grattuggiarlo..ma la manica.. aiuto… avete presente un’impedita ?! Eccomi, presente !

Però mi sono divertita, soprattutto ad improvvisarmi “modella” mentre indossavo l’abitino finito..e la paura di cadere dai trampoli che avevo messo?? Vogliam parlarne.. 😀

Ho promesso a Caterina di tornare per cucinare insieme, magari il tanto amato e buon ragù napoletano.

E ne approfitto, tramite il blog, per ringraziarla ulteriormente per lo splendido pomeriggio !

E, visto che è da un pò che non vi coccolo con qualche ricettina delle mie,e che ogni scusa è buona per preparare un dolce, quale occasione migliore per farne uno veloce e con ingredienti di stagione di cui letteralmente “ne esco pazza”!!!

Stamattina ho trovato dei fichi super fichi !! ( ..passatemi la battuta suvvia…. )

Quindi.. dolci con i fichi alla “detto? Fatto !”.

Rapida e veloce, propongo una CROSTATA CON CREMA DI MASCARPONE, FICHI E MANDORLE e con gli stessi ingredienti, per chi non avesse voglia di accendere il forno per fare la crostata, dei BICCHIERINI DI CREMA AL MASCARPONE CON CROCCANTE AL MUSLEI E FETTINE DI FICHI FRESCHI. 

Per la crostata:

crostatafichi

Ingredienti:

1 dose di pasta frolla

Per la crema:

500 gr mascarpone

200 gr panna da montare

80 gr zucchero a velo

10 gr colla di pesce

Per guarnire :

Fichi freschi tagliati a fettine

mandorle a lamelle

Zucchero di canna q.b.

Una volta cotta la crostata, seguendo le istruzioni, fatela raffreddare mettendola da parte.

Per la crema, immergere in acqua fredda la colla di pesce per circa 10 minuti. Una volta ammorbidita, strizzarla e farla sciogliere in 50 ml di panna tiepida. A parte, montare la panna insieme a 20 gr di zucchero a velo. Metterla da parte e mescolare il mascarpone insieme allo zucchero a velo. Aggiungere prima la panna montata e mescolare ripetutamente, dopo di che, aggiungere la panna dove avremo sciolto la colla di pesce. Una volta ottenuto un composto omogeneo, versare la crema nella nostra base di frolla raffreddata riempiendo bene i bordi. Mettiamola in frigo per circa un paio d’ore così che la crema si raddensi.

Una volta raddensata, possiamo ultimarla guarnendola con le fettine dei fichi tagliate sottili e qualche lamella di mandorla.

bicchierinifichi

Per i bicchierini invece, dovete fare la crema al mascarpone con gli ingredienti sopra descritti.

Prendete poi dei bicchierini ( o delle coppette) , mettete una manciata di muslei ( o cereali o granella di nocciole o comunque sia qualcosa di croccante ) sul fondo del bicchierino. Aggiungete la crema fino al bordo. Riponete in frigo per 2 ore e guarnite infine con delle fettine di fichi freschi e delle mandorle a lamelle.

Due dolci facili e veloci in men che non si dica.. proprio alla “Detto Fatto”! .. parola di Cipollina !!!!!!

In cucina con la Cipollina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...